Chicca Vancini

Sake Sommelier SSA ADVANCE
Brand Ambassador per MilanoSake

Sono nata l’8 dicembre 1980 due ore dopo l’uccisione di John Lennon, lo stesso giorno in cui è nato Jim Morrison e 4 giorni dopo lo scioglimento dei Led Zeppelin.

In quell’anno i singoli più venduti in Italia furono: Video killed the radio star dei The Buggles, Another brick in the wall dei Pink Floyd, Could you be loved di Bob Marley e Call me di Blondie.

A 7 anni decisi che da grande volevo fare Madonna e sposare Simon Le Bon, iniziai quindi a vestirmi come la Sig.ra Ciccone e conciai lo spaventapasseri dell’orto di mio nonno come il miglior Le Bon di Rio. Era il 2001 e da Simon Le Bon alla casa discografica Mescal è stato un attimo, in mezzo ci sta l’essere figlia di ristoratori emiliani, una laurea in grafica e linguaggi visivi, un master in scrittura creativa, tanta musica e tanti tanti concerti. Resto in Mescal 6 anni tra l’ufficio stampa e il management di Afterhours, Subsonica, Morgan, Bluvertigo, Mau Mau, Cristina Donà, Verdena, Marlene Kuntz e tanti altri…Nel 2019 apro uno studio di grafica e comunicazione e divento project manager/event producer per D-Wok e Prodea Group.

Dopo 15 anni di tour e di produzioni nel 2015 è nata la voglia di creare qualcosa che unisse le mie radici e il mio presente e così nasce Da Emilia, piccolo bistrot sotto la Mole Antonelliana, con le pareti che strabordano di bottiglie e con un palchetto di legno in cui far suonare chi mi pare. E con Da Emilia, la passione e la curiosità per i liquidi diventa una professione. Nel 2019 divento Sake Sommelier, ad Ottobre sono invitata a Torino Beve Bene con una piccola masterclass sul Sake.

A febbraio 2020 conseguo il diploma Sake Sommelier Advance con l’esperienza lavorativa in Giappone presso la Yonetzuru Brewery (ad oggi l’unica donna in Italia ad avere conferito questo master).
A giugno 2020 sono invitata da Eataly Torino per selezionare un sake durante la cena di Yoji Tokuyoshi (1 stella Michelin) contemporaneamente MilanoSake, uno degli importatori più interessante sul territorio nazionale, mi coinvolge nel suo progetto diventando loro referente in Piemonte ed Emilia Romagna.